Prodotti

olio su tavola raffigurante scena fiamminga


L'operazione di pulitura nel restauro ha la funzione di riportare l'opera al suo valore estetico e storico: attraverso solventi idonei accuratamente testati si tratta di rimuovere solo lo strato che ricopre i colori originali dell'opera. come si può vedere dalla foto il quadrato pulito riporta la luce e la giusta tonalità del colore del cielo, prima completamente oscurato dalla vernice alterata e dallo sporco. Si interviene con un semplice batuffolo di cotone imbevuto di solvente e delicatamente si rimuove. Ogni pulitura è a sè, dipende dal grado e dalla tipologia dello sporco e a seconda dei casi si interviene con il prodotto adatto.

Altri prodotti che potrebbero interessarti

RESTAURO DEL DIPINTO OLIO SU TELA, MADONNA CON BAMBINO. RITOCCO PITTORICO SULLE STUCCATURE

MADONNA CON BAMBINO, ITALIA, XVII SECOLO. Il restauro conservativo visibile nelle foto sovrastanti mostra il dipinto durante le stuccature delle zone abrase (1°foto) e il successivo intervento pittor [...]

Maggiori dettagli →

STEFANIA COLOMBO DURANTE IL RESTAURO DI UN VASO DI PORCELLANA MEISSEN

Vaso di porcellana Meissen del XIX secolo - Le foto mostrano la restauratrice durante la ricostruzione di una parte mancante di un fiore del vaso.

Maggiori dettagli →

RESTAURO DELL' ANGELO LIGNEO POLICROMO E DORATO : PULITURA, CONSOLIDAMENTO, STUCCATURE, RITOCCO E DORATURA.

ANGELO PORTACERO, LOMBARDIA, XVII SECOLO, CM 90-Il restauro conservativo consiste in più operazioni: 1) pulitura di tutta la superficie,2) consolidamento di tutte le zone precarie,3)stuccature delle [...]

Maggiori dettagli →

Consolidamento locale

il dipinto presentava un notevole sfogliamento della pellicola pittorica, dovuto ad una preparazione molto magra della materia e probabilmente a causa dell'umidità.Si è cosi intervenuti tramite cons [...]

Maggiori dettagli →