Prodotti

olio su tavola raffigurante scena fiamminga


L'operazione di pulitura nel restauro ha la funzione di riportare l'opera al suo valore estetico e storico: attraverso solventi idonei accuratamente testati si tratta di rimuovere solo lo strato che ricopre i colori originali dell'opera. come si può vedere dalla foto il quadrato pulito riporta la luce e la giusta tonalità del colore del cielo, prima completamente oscurato dalla vernice alterata e dallo sporco. Si interviene con un semplice batuffolo di cotone imbevuto di solvente e delicatamente si rimuove. Ogni pulitura è a sè, dipende dal grado e dalla tipologia dello sporco e a seconda dei casi si interviene con il prodotto adatto.

Altri prodotti che potrebbero interessarti

PULITURA DIPINTO OLIO SU TELA

Operazione di pulitura del dipinto olio su tela di Christian Sell ( Altona 1831 - 1883); nell'immagine di sinistra il dipinto durante l'apertura dei tasselli di pulitura; l'immagine di destra mostra i [...]

Maggiori dettagli →

PULITURA STUCCATURA RITOCCO PITTORICO

PARTICOLARE DI UN DIPINTO OLIO SU TELA PRIMA IMMAGINE : TASSELLO DI PULITURANELLA SECONDA FOTO SI NOTI L'ABRASIONE DELLA TELA SUCCESSIVAMENTE RESTAURATA MEDIANTE STUCCATURA E RITOCCO PITTORICO A MIMET [...]

Maggiori dettagli →

Particolare di un dipinto olio su tela -Presentazione di Gesù al tempio- prima e dopo il ritocco pittorico

PRESENTAZIONE DI GESù AL TEMPIO - PARTICOLARE - olio su tela - XVII secolo. Nella foto a sinistra è evidente un particolare prima dell'intervento di restauro pittorico. La foto di destra mostra il d [...]

Maggiori dettagli →

ARCANGELO RAFFAELE E PICCOLO TOBIA- TERRACOTTA INVETRIATA- LA RESTAURATRICE STEFANIA COLOMBO DURANTE IL CONSOLIDAMNETO DELLA VESTE

ARCANGELO RAFFAELE E IL PICCOLO TOBIA, scuola Napoletana del XVII secolo. Terracotta invetriata. La foto mostra la restauratrice mentre consolida tramite iniezioni di fissativo a solvente le decorazio [...]

Maggiori dettagli →